Benda anca dell della dimensione



Tipi corpo articolazioni..

Spalla artrosi massaggio spalla

Struttura articolazione del polso



Veduta dorsale dell' articolazione del polso e del carpo. La filiera distale comprende trapezio, trapezoide, capitato e uncinato. I legamenti dell' articolazione del polso e del carpo sono tutta una serie di legamenti intinseci che contribuiscono a rinforzare ciascuna delle capsule articolari che si succedono lungo il polso ed il carpo. Fa eccezione la sola articolazione piso- piramidale che non ne possiede. Il polso è formato da otto ossa carpali, dal radio e dall’ ulna. Generalmente, ad essere soggetta a frattura è l’ articolazione radio- ulnare- distale. L' articolazione del polso, risultante dall' interazione tra l' estremità distale del radio e il carpo della mano; Il gruppo delle 8 ossa costituenti il carpo della mano,. È il punto di inserzione di numerosi muscoli flessori del polso e delle dita con il legamento laterale interno del gomito. La filiera prossimale comprende scafoide, semilunare, piramidale e pisiforme.

Le cause più comuni di frattura del polso Questo genere di frattura interessa persone di tutte le età, dall’ infanzia all’ età adulta. L’ articolazione del polso presenta una struttura particolarmente complessa, formata da molteplici ossa. Le ossa del carpo sono divise in due filiere, distale e prossimale. Il complesso della fibrocartilagine triangolare, localizzato nello spazio ulno- carpico, è costituito da diverse strutture che, nel loro insieme, contribuiscono alla stabilità del polso sul lato ulnare e dell’ articolazione radioulnare distale ed assorbono i vettori di forza durante il carico assiale. Le ossa del carpo sono inoltre arti colate tra loro e mantenute solidali da un complesso sistema di legamenti. L’ anatomia del polso Nel corpo umano il polso è un’ articolazione dell’ arto superiore compresa fra la mano e l’ avambraccio; si compone di 8 ossa corte, denominate carpo, disposte su 2 file e separate da una cerniera malleabile. È localizzata di fianco alla troclea, sorta di puleggia che permette l’ articolazione dell’ omero con l’ ulna. Struttura articolazione del polso. Struttura del polso. L’ epitroclea è un’ apofisi ( sporgenza ossea) importante dell’ estremità inferiore dell’ omero. Lo scheletro del polso è costituito da otto ossa carpali disposte su due file: le prime quattro si articolano con le ossa dell’ avambraccio, le altre con il metacarpo. Con l' aiuto di una struttura fibrocartilaginea denominata disco articolare, allo scafoide e al semilunare.


Occupazione alla moda